Faccio sogni geometrici, riallaccio i fili della tradizione con lo sguardo al futuro.

MI chiamo Roberto e nasco a Cosenza nel 1990, finito il liceo la passione per il disegno mi porta a studiare graphic design e iniziare il mio percorso formativo collaborando con Confindustria, Università della Basilicata, Comune di Cosenza, Teatro di Tradizione Alfonso Rendano. Nello stesso periodo partecipo al concorso nazionale di grafica “37 Lattine x 1 Caffettiera” (2012 Ciss, Aiap, Ministero dell’ambiente) classificandomi tra i primi 12 lavori selezionati.

La mia grande passione è la musica, i suoi linguaggi e la sua capacità di mettere in connessione le persone. Ecco perche mi piacciono anche i luoghi di aggregazione: dal 2014 ho cominciato a curare le progettazioni grafiche di eventi musicali, etichette e agenzie di booking (This Time Tomorrow, DSLO, Picicca Dischi. Sounds Like TAU, DNA Concerti, Sporco Impossibile).

Nel frattempo sono stato selezionato per partecipare a numerose collettive nazionali: Paratissima (Bologna),Monk Club (Roma), Lanificio 159 (Roma), AtelierSI – Prima del Distacco (Bologna), Milan Design Week (Milano), MIIT (Torino), Momart Gallery (Matera), MACA (Acri,CS), COlor Fest (Lamezia Terme, CZ), 74Rosso (Firenze), The Modernist (Reggio Calabria), White Noise Gallery (Roma), Sounds Like TAU (Cosenza), Astoria (Torino).

Dal 2015 ho la fortuna di realizzare alcuni sogni che avevo nel cassetto: collaboro con realtà nazionali come la rivista ” Mucchio Selvaggio”, realizzando le illustrazioni di Guido Catalano e Michele Mari; realizzare il merchandising ufficiale Endkadenz Tour Vol. 2 dei Verdena; ideare il poster del tour di Brunori SAS.

L’interesse verso alcune delle mie illustrazioni, ha fatto si che io sia stato scelto per  partecipare all’evento “Le belle idee piovono dal cielo” per il Milan Design Week, nel quartiere Isola, in collaborazione con Timmermann Collective. Successivamente partecipo al Paratissima Bologna Art Fair, evento in collaborazione con IAAD (Istituto d’Arte Applicata e Design), vincendo il premio Art Production messo in palio dagli organizzatori dell’evento.

Attualmente vivo e lavoro a Torino, svolgendo l’attività da freelance.

Featured in

Picame // Darlin Magazine // Hoppipolla // Pure Gold Magazine // Zero // Collateral.al // Timmermancollective // Artwort // Gold // Mucchio Selvaggio // Italianism // Lahar Magazine // Mw magazine // Yes calabria // Inside art // Artribune